network_15.03.2009

Lo script sviluppa il modello precedente: in una ipotetica trasposizione della molteplicità rizomatica, si è sovrapposta alla struttura spaziale a rete generata sulla superficie estensiva assegnata in input, un’ulteriore superficie che costituisce la frontiera e che configura una permeabilità dipendente da punti attrattori. I due sistemi, come due layer orizzontali, interagiscono tra loro, si sovrappongono e si compenetrano costituendo un unico organismo.

Segue il codice in Rhinoscript

Pagine: 1 2

Tag: ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: